Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

mercoledì 3 luglio 2013

300. Lasagna alla parmigiana

HUHUHUHUHUHUHU..... appena raccolte dal mio giardino le prime melanzane. Come prepararle?  Facciamo un bel piatto unico, la lasagna alla parmigiana.

Ingredienti:
pasta per lasagna
2 uova
carne macinata
melanzane
fior di latte
basilico
1/2 cipolla
passata di pomodoro 
sale q.b
basilico

Per prima cosa, occorre lavare per bene le melanzane, tagliarle a fettine e metterle per circa 30 minuti sotto sale. Trascorso questo tempo, sciacquarle abbondantemente più volte sotto l'acqua corrente strizzandole per bene. Fate attenzione a togliere tutto il sale altrimenti correrete il rischio che siano salate. Friggetele.

Contemporaneamente preparate il classico sugo di pomodoro. Soffriggete in un filo d'olio extra vergine d'oliva la cipolla tagliata finemente ed aggiungete la passata di pomodoro. Aggiungete dopo qualche istante la carne macinata ( per dare un tocco più goloso a questo piatto, vi consiglio semplicemente di creare delle mini polpettine fritte da aggiungere al sugo). Aggiustate di sale e aggiungete una fogliolina di basilico.

Dato che con questo caldo la voglia di mettermi ai fornelli è quasi pari a zero, ho comprato al supermercato le sfoglie per fare la lasagna, quelle che non necessitano di una prima cottura ( che non sono niente male). In una teglia, ho aggiunto del sugo cercando di non metterci il macinato. Ho disposto sopra al sugo di pomodoro la mia sfoglia senza lasciare buchi. Ho aggiunto sopra la carne macinata,il fior di latte tagliato finemente ed un pò di uovo (sbattuto leggermente con un pò di sale). Ho coperto con  uno strato di melanzana fritta, ho rimesso la mozzarella, e ricoperto con la melanzana. Ho completato aggiungendo altro fior di latte, il restante dell'uovo sbattuto ed ho chiuso con uno strato si pasta per lasagna. Ricoperto il tutto con il sugo di pomodoro e parmigiano grattugiato.

In forno a 180-190° per circa 30 minuti. Appena sfornata e prima di servire aggiungete subito qualche fogliolina di basilico. 

Buon appetito



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...