Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

lunedì 15 aprile 2013

278. Shirataki di konjac con le vongole

Come vi avevo già anticipato nel post di stamattina, gli Shirataki di Konjac sono una new entry nella mia cucina.... ed ecco a voi un piatto semplice semplice da realizzare.

Preparate il classico sugo per gli spaghetti con le vongole...
Vongole
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
pomodorino
shirataki di konjac

Lavate le vongole più volte, mettetele in una pentola a fiamma vivace e vedrete che pian piano in pochi minuti si apriranno tutti i gusci.

In un'altra pentola soffriggete l'aglio con l'olio extra vergine d'oliva, aggiungete i pomodorini (questi variano in base a quanto macchiato vi piacciono, infatti, potete anche decidere di non metterli). 
Lasciate cuocere il pomodoro ed aggiungete le vongole. Filtrate l'acqua delle vongole cotte ed aperte ed aggiungetelo al sugo appena preparato.

Soltanto a fine cottura, dovete aggiungere il prezzemolo.

A questo punto, come già vi dicevo nel post 277, dovete occuparvi degli shirataki di konjac. Aprite la confezione, buttate l'acqua presente all'interno e metteteli  in ammollo in acqua tiepida.  Srotolateli e sciacquateli un paio di volte.

Potete sia cuocerli in acqua salata, oppure decidere di cuocerli direttamente nel sugo delle vongole. A voi la scelta. I tempi di cottura sono di circa 3 minuti, ma controllatelo sempre sulla confezione. 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...