Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

giovedì 21 febbraio 2013

267. Seitan fatto in casa

Ingredienti
1kg di farina di manitoba
sale q.b.
spezie
brodo vegetale ( sedano, carota, cipolla, pomodorino)

Come potete notare, gli ingredienti sono molto semplici ed in realtà anche il procedimento per la preparazione dei Seitan è molto semplice, ma ci vuole solo tanta pazienza perchè il procedimento è veramente lunghissimo. Mi sono veramente divertita nel prepararlo.... :)

Il seitan non tutti lo conoscono, diciamo che possiamo definirla la "carne dei vegetariani"....Perchè ho provato a realizzarlo? Perchè nella dieta che stò facendo ormai da qualche mese, ne posso mangiare quanto ne voglio... :) e spesso lo consumo come antistress ..... e vi assicuro che tra casa, lavoro,ed impegni vari...lo stress non mi manca.

Iniziamo con il procedimento.

Avete mai fatto l'impasto della pizza in casa? Be il procedimento è lo stesso..... Posizionate la farina in una ciotola molto capiente ed impastate il tutto con acqua e sale.


Dovete ottenere una pasta  compatta. Passate il vostro impasto su un piano da lavoro ed impastatelo per circa 20 minuti, più impastate e più si attiva il glutine nell'impasto.
Dopo i 20 minuti, mettete la vostra pallina d'impasto nella terrina e riempitela di acqua fino a coprire la pasta.

A questo punto, ci sono varie teorie. C'è chi la tiene in ammollo una notte intera o chi come me solo 2 ore. Trascorso questo tempo passo al risciacquo della pasta. Bisogna sciacquare la pasta massaggiandola per bene, fin quando l'acqua non diventa limpida, eliminando cosi tutto l'amido e d ottenendo solo il glutine. Vedrete che più laverete la pasta e più essa inizia a diventare come una spugna.
Io ho alternato i risciacqui con acqua calda e acqua fredda ... e ne ho fatti circa una trentina.


 

Mettete da parte la pasta, e iniziate a preparare il vostro brodo vegetale. Io l'ho preparato in modo classico con sedano, carote, cipolle, pomodorino... in realtà andrebbero aggiunti anche 10 cm di alga Kombu, spezie varie e la salsa tamari... non ne avevo in casa e non avevo nessuna voglia di scendere a fare spese, cosi ho messo mano alla mia collezione Cannamela, aggiungendo 2 cucchiaini di erba cipollina liofilizzati. Aggiungete del sale ed avviate la cottura del brodo.

A questo punto ritornate alla vostra pallina di glutine ed avvolgetela in modo stretto o in una garza o in un panno di lino chiudendo per bene le estremità laterali ( in pratica dovete formare un salamino).

Immergete il tutto nel brodo vegetale e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, prendere il salamino, srotolatelo e lasciatelo raffreddare.


A questo punto tagliatelo a fettine e posizionateli in un contenitore

 Ricoprire tutte le fettine con il brodo vegetale precedentemente filtrato.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...