Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

domenica 30 dicembre 2012

253. Orata al cartoccio al profumo di limone

Altro secondo a base di pesce. Questa ricetta è per tutti, sia per chi non è a dieta e sia per chi, come me, deve rispettare un determinato regime alimentare :)

Il pesce è un alimento che non dovrebbe mai mancare nella nostra alimentazione. Quindi indipendentemente se è un pesce grasso o meno, va consumato.

Ingredienti:
Orata
erba cipollina  - Cannamela
scalogno - Cannamela
2 limoni
1 spicchio d'aglio

Per prima cosa occorre pulire il pesce, togliendo le interiora estraendole dal dorso, sotto le branchie. Incidere per far uscire le interiora. Ora occorre eliminare le pinne e le squame utilizzando il coltello che segue dalla coda verso la testa. Sciacquare abbondantemente il pese sotto l'acqua fin quando non esce tutto il sangue. Mettere a scolare il pesce ed asciugarlo con della carta assorbente.

A quest punto, prendiamo due foglia di carta di alluminio e sovrapponiamoli leggermente (in modo da ottenere un foglio leggermente più grande).
Posizionaci al centro la nostra orata..
Tagliamo delle fettine di limone (io una volta tagliata la fettina, tolgo la buccia prendendo così solo la polpa, ma questo è un mio gusto personale)  posizionarle nella pancia della nostra orata.


Spremete il succo di un limone in un bicchiere, ed aggiungervi un'aglio schiacciato (con lo schiaccia aglio) oppure tagliato a pezzettini piccoli, 1/2 cucchiaino di scalogno liofilizzato Cannamela ed 1 cucchiaino di erba cipollina liofilizzato Cannamela. Lasciare in infusione qualsche istante e poi versarlo sul pesce. Io non ho aggiunto sale, ma questi sono gusti. Arrotolate il pesce nella carta di alluminio senza far fuori uscire il sugo di limone, posizionate in una teglia e mettete in forno per circa 30 minuti a 180°. Questo dipende molto dalla grandezza della vostra orata. Per un'orata da 900g - 1kg ci vogliono all'incirca 40 minuti di cottura.


Vi piace la mia orata? Fine, delicata e soprattutto leggera. Ideale anche per la dieta dell Dott. Dukan. 
Rigorosamente servita in un piatto dipinto a mano by VILLA D'ESTE HOME TIVOLI, con tanto di tovaglietta verde in stile intrecciato e dal bicchiere della stile moderno e raffinato. Tutto grazie a Villa D'Este Home Tivoli, che vi invito a visitare sul loro splendido sito web. 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...