Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

venerdì 14 dicembre 2012

247. Caffè con bocconcini di torta alla fragola

Buongiorno, ormai siamo a metà mattinata e ci vuole uno spuntino light.
Prima di offrirvi stamattina questa delizia mi scuso con tutti voi per l'assenza di questi giorni. In primo luogo è deceduto il mio carissimo portatile. In secondo luogo sul mio portatile c'erano tutte le foto delle ricette che vi dovevo ancora postare. Sinceramente sono andata in crisi perchè non sapevo come recuperarle. Portare il pc in assistenza per recuperare i file sinceramente non ne valeva la pena, in quanto mi sarebbe venuta a costare una cifra esagerata soprattutto se si considera l'età del mio compagno di viaggio. Quindi, dato che sono una tipa testarda l'ho smontato ed ho recuperato l'HD (tutto da sola? certo che si! mai perdersi d'animo per queste cazzate).
Ho preso l'HD e l'ho portato in un negozio di elettronica per trovare un cavetto che riuscisse a collegare l'Hd al mio nuovo compagno d'avventura Toshiba. Con soli 17.90 ho risolto il problema ed eccomi qua dinuovo a rompervi un po' le scatole... :)

Sono ormai più di dieci giorni che ho iniziato la dieta Dukan, quindi d'ora in poi la maggior parte delle ricette saranno light...anche se non mi dimentico di tutti coloro che per loro fortuna non hanno problemi con la bilancia. 

Per chi non lo sapesse la Dieta Dukan è formata in vari passaggi.

Fase di Attacco:è una fase che dura pochissimi giorni, e questo varia molto in base ai kg da perdere. Una fase dedicata alle proteine pure. Poi successivamente ve la spiegherò in un post dedicato.

Fase Crociera: è la fase più lunga  delicata. Quella che termina che il raggiungimento del giusto peso. In questa fase si alternano giornate di proteine a giornate di proteine e verdure. 

Fase di Consolidamento: ha una durata che varia da persona a persona. Questo dipende molto dai kg persi. In quanto dura 10 giorni per ogni chilo perso.

Fase di Stabilimento: è la fase finale in cui occorre mantenere il peso raggiunto. In questa fase ti impone un giorno fisso a settimana (il giovedi) dedicato esclusivamente alle proteine pure per tutta la vita.

Detto ciò il caffè di raffredda...ed è ora di servire il mio spuntino

Caffè con bocconcini di torta alla fragola

Ingredienti
1 tazzina di caffè 
Tic
1 vasetto di yogurt alla fragola 0.01% di grassi
2 cucchiai di crusca di avena
1 cucchiaio di crusca di grano
1 albume
1 cucchiaino di maizena
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 tuorlo
un pizzico di sale

I 2 cucchiai di crusca d'avena e 1 cucchiaio di crusca di grano sono da consumarsi tutti i giorni. Ti danno un senso si sazietà esagerato.

Io ho macinato finemente sia la crusca di grano che quella di avena, ho aggiunto la maizena  ed il lievito per dolci ed ho mescolato il tutto per bene. Ho poi aggiunto il vasetto di yogurt alla fragola 0.01% di grassi ed un tuorlo. 

A parte ho montato a neve l'albume con un pizzico di sale e l'ho aggiunto al composto appena preparato mescolando dall'alto verso il basso con un mestolo di legno.

Ho messo della carta da forno in uno stampino di 12cm di diametro circa e ho fatto cuocere a 180° per circa 40 minuti (questo varia molto dal vostro forno, comunque dopo 30 minuti controllate con uno stecchino la cottura). 

A parte preparate il caffè, e se non lo gradite amaro aggiungete delle gocce di Tic. (2 gocce di Tic corrispondono a circa 1 cucchiaino di zucchero..quindi fate attenzione altrimenti vi risulterà molto dolce).

A questo punto non ci resta che apparecchiare la nostra tavola per lo spuntino



 


 Tutto quello  utilizzato per apparecchiare, dalla splendida tovaglietta verde,
al piatto dipinto a mano fino alla tazzina da caffè con il suo cucchiaino sono tutti prodotti 

Nuovissima collaborazione. 
Invito tutti a visitare il loro sito web. E di sicuro resterete senza parole dalla vasta gamma di prodotti che vi offre. 

Ringrazio quest'azienda per la fiducia che mi ha accordato.... e per gli splendidi prodotti che mi ha inviato e che pian piano vi presenterò.
Ora vi saluto e a più tardi con nuove e gustose ricette.

Baci

Volevo precisare, che questo dolce è per una persona, in quanto la quantità di crusca utilizzata è quella che una persona deve obbligatoriamente mangiare al giorno. Io consiglio di dividere i bocconcini di questa torta, in modo da mangiarne metà come spuntino della mattina e metà come spuntino pomeridiano.
Ciaoo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...