Ciao a tutti... vi aspetto numerosi su incucinaconmemole.it.

Chi siete?

Google+ Followers

martedì 6 novembre 2012

214. Olio al peperoncino piccantissimo

Ma a voi è mai capitato di utilizzare il peperoncino e rendervi conto quando mangiate che il piccante non si sente per niente? A me si ed anche piu volte. Dato che amo mangiare piccante dovevo trovare la soluzione a questo problema ed è proprio cosi che mi sono creata il mio olio piccante.

Ingredienti:
peperoncini piccanti 
olio extravergine d'olivo

Riciclate un bel barattolino di vetro lavatelo ed asciugatelo per bene e verificate che il tappo si chiuda per bene. 


Sono passata dalla nonna, che come ogni anno nel suo giardino si diverte a coltivare di tutto. Quest'anno sono andata a fare spesa nella sua cucina ed ho trovato un bel pò di peperoncini tondi tondi che non potevo non portarmi a casa. Mentre li prendevo quest'idea già mi frullava per la testa... Ma torniamo al nostro olio....
Prendete i peperoncini e con l'aiuto di una forbice tagliateli a pezzettini e riempite il barattolo per 1/4. Riempite tutto il barattolo di olio extravergine d'oliva e chiudetelo per bene


Ma questa barattolino, nella mia dispensa stonava un po' ed è proprio per questo mi sono sono inventata un tocco tutto mio per abbellirlo il piu velocemente possibile. Ho preso un pezzo di stoffa a quadretti bianco e blu, la colla a caldo ed un nastrino bianco.


Dopo aver incollato il quadretto di stoffa e tagliato l'eccesso con una forbice, ho completato il tutto con un nastrino bianco. Se volete potete fissarlo con qualche goccia di colla a caldo. (Ovviamente il lavoro va fatto tutto sul tappo e non sul barattolo altrimenti non riuscirete piu ad aprirlo)  :)


Prima di utilizzare il mio olio piccante vi consiglio di aspettare circa 20 giorni. Trascorso questo periodo utilizzare con moderazione perchè è piccantissimooooooo.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...